Sabato

21

Agosto 2021

Come creare un gioco da tavolo partendo dall'idea

Come creare un gioco da tavolo

Come creare un gioco da tavolo partendo da un’idea? Ecco, se hai un’idea di gioco da tavolo hai già fatto il primo passo!

La tua idea è la base di tutto. Deve essere molto concreta e coinvolgente, così lo sarà anche il gioco finito.

Attenzione a non affezionarti troppo perchè, nel corso della realizzazione, verrà smontata, capovolta e rimontata diverse volte!

Trovare collaboratori

Qualcuno che ti aiuta sarà fondamentale durante la realizzazione. Non penserai di occuparti di regolamento, grafica, costruzione dei componenti e strategie tutto da solo!

Un valido aiuto è quello che ci vuole; oltre ad una persona fidata, il tuo collega dovrebbe colmare anche le tue lacune sulle fasi di realizzazione.

Definire la categoria

Per prima cosa dovrai collocare il tuo gioco da tavolo in una categoria tra Party Game, German, American, Gioco di Ruolo o gioco da tavolo Legacy.

Sembra banale ma da questa scelta dipende gran parte delle prossime mosse come grafica, ambientazione e complessità del gioco.

Come creare un gioco da tavolo: definire le meccaniche

Una volta buttata giù l’idea generale e scelta la categoria allora dovrai definire le meccaniche di gioco vere e proprie. Ho scritto per te un elenco di meccaniche più utilizzate nei giochi da tavolo da cui puoi prendere spunto.

Questa è la parte più complessa perchè, quando avrai finito, dovrà quadrare tutto e non dovranno esserci bug o vantaggi per qualcuno.

Inoltre il gioco non dovrà essere troppo macchinoso, altrimenti rischi di annoiare chi lo proverà!

Prova a combinare parti di altri giochi. Data l’enorme quantità di giochi in circolazione sicuramente troverai validi aiuti già realizzati.

Come creare un gioco da tavolo: disegnare i componenti

Chiarite le meccaniche dovrai occuparti di realizzare tabellone, carte, tessere e tutti i componenti del tuo gioco.

Non è una cosa semplice, infatti ci sono diversi professionisti di Game Design che passano anni a studiare, sperimentare e provare diverse tecniche grafiche per migliorare sempre di più.

Come dicevo prima, non puoi occuparti di tutto da solo e la grafica è troppo importante per essere trascurata. Pensa che alcuni giochi, soprattutto nel mondo American, devono il loro successo proprio alla grafica spettacolare e curata nel minimo dettaglio.

Creare e testare un primo prototipo

A questo punto sei quasi pronto, ancora qualche passaggio e il tuo gioco potrà spiccare il volo!

Creare un prototipo del tuo gioco è secondo me la parte più soddisfacente del percorso perchè potrai vedere realizzato il progetto a cui tanto lavori.

Per iniziare utilizza componenti semplici, parti di altri giochi o pedine a basso costo che trovi online.

Conta che in questa fase nulla è ancora deciso e sicuramente dovrai cambiare ancora qualcosina dopo i primi test.

Fai provare il tuo gioco a più persone possibili: giocatori abituali, novizi e non giocatori (questi ultimi solo se il tuo gioco non è troppo cinghialone).

Chiedi anche alle associazioni ludiche della tua zona se organizzano playtest, sicuramente accetteranno! La nostra associazione vuole aiutare gli sviluppatori offrendo playtest e recensioni sul nostro sito, oltre a post sui social.

Raccogli tutti i pareri e sistema i bug. Il lavoro è ancora lungo ma sei già a buon punto!

Pubblicazione del gioco

Terminati tutti i passaggi precedenti sei pronto alla pubblicazione del tuo gioco. Dovrai realizzare un prototipo ben fatto oppure stampare direttamente qualche copia del tuo gioco.

Per pubblicarlo ci sono diversi modi e siti web da cui iniziare, ho scritto un articolo dedicato proprio ai migliori siti web per promuovere un gioco da tavolo.

FacebookInstagramTelegram
keyboard_arrow_up