whatsapp
keyboard_arrow_down Per gli sviluppatori

Lunedì

28

Agosto 2023

recensione e regolamento Orleans

Recensione e regolamento Orleans

event_available
schedule

Sicuramente avrai sentito parlare di Orleans, un gioco da tavolo German veramente divertente di cui analizzeremo il regolamento e ne faremo la recensione!

Orleans è un gioco del 2014 che mi ha colpito fin dalla prima partita. Non aspettarti il solito cinghialone perché, anche se è un gioco da minimo un’ora e mezza, ha delle meccaniche abbastanza semplici.

Mi ha colpito fin dalla prima partita e lo intavolo spesso anche con giocatori inesperti che vogliono provare giochi più complessi.

Le meccaniche principali sono:

  • Bag building
  • Gestione risorse
  • Piazzamento lavoratori
recensione Orleans tabellone
Tempo di partita90 minuti
Adatto ai nuovi giocatoriNo
Adatto al solitarioNo
Numero di giocatoriDa 2 a 4
CategoriaGerman
Dipendenza dalla linguaNo
AutoreReiner Stockhausen
Casa editriceDLP Games
Anno di pubblicazione2014
PrezzoCirca 45 euro
Guardalo su Amazon

Unboxing

I componenti sono veramente tanti e di ottima qualità. Aprendo la scatola di Orleans troveremo:

  • Un tabellone
  • Un tabellone “opere benefiche”
  • 4 plance giocatore
  • 4 sacchetti aiutanti
  • 4 segnalini mercante
  • 40 stazioni commerciali (10 per giocatore)
  • 28 cubi di legno (7 per giocatore)
  • 104 tessere personaggio
  • 90 merci (divise in grano, formaggio, vino, lana e broccato)
  • 16 tessere tecnologie
  • 14 tessere cittadino
  • 47 monete
  • 20 tessere luogo
  • 18 tessere clessidra (i turni di gioco)
  • 1 segnalino primo giocatore
  • 1 regolamento

Vuoi partecipare al nostro evento?

Seguici sui social per tutte le info!

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CreativaMente💡Associazione Ludica (@etscreativamente)

Recensione e regolamento Orleans: Ambientazione

Siamo nel Medioevo, in Francia. Ogni giocatore dovrà accrescere il proprio potere ottenendo monete, merci e punti vittoria.

Nella parte destra del tabellone centrale è rappresentata una mappa con diverse città della francia e, al centro, la città di Orleans.

La mappa è molto fedele alla realtà, persino i fiumi corrispondono alla realtà.

Setup e preparazione di Orleans

Per il setup collocate il tabellone al centro del tavolo e distribuite ad ogni giocatore:

  • 5 monete
  • 7 cubetti del proprio colore
  • 10 stazioni commerciali (le casette del proprio colore)
  • 1 sacchetto
  • 1 plancia di gioco
  • 1 segnalino mercante (l’omone grande del proprio colore)
  • 4 tessere aiutante (Con sfondo blu, bianco, nero e marrone. le riconosci dalle altre perchè hanno un triangolino dei colori di ogni giocatore)
tabellone orleans azioni

Collocate sul tavolo a fianco al tabellone anche la plancia “Opere benefiche” cioè quella con sfondo grigio scuro della stessa dimensione delle plance giocatore.

Mescolate le tessere e posizionatele a caso nella parte destra del tabellone, sulle strade o i fiumi che collegano le città.

Posizionate sul tabellone:

  • Le tessere clessidra (i turni di gioco)
  • Le risorse rimanenti negli appositi spazi
  • Le tessere tecnologia (le ruote)
  • Gli aiutanti nello spazio con il colore corrispondente (giallo, bianco, marrone, nero, blu, rosso, grigio)
  • I 7 cubetti dei giocatori nel tracciato corrispondente ai colori del punto precedente
  • Le tessere cittadino (gli omini con la figura di un uomo e una donna sull’altro lato)
  • Tutti i mercanti (omino grande dei giocatori) nella città di Orleans

Date il segnalino primo giocatore al più giovane del gruppo.

tabellone orleans regolamento e recensione

Recensione e regolamento Orleans: Turno di gioco

La partita è costituita da 18 turni di gioco in cui si deve fare:

  • Scoprire la prima tessera clessidra e mostrare l’evento del turno corrente (verrà risolto alla fine)
  • Censimento: il giocatore più avanti nel tracciato bianco riceve una moneta, il giocatore più indietro ne paga una. In caso di parità non si riceve o si paga la moneta.
  • Pescate dal sacchetto un numero di aiutanti pari al numero che compare sopra alle caselle del tracciato rosso. Queste saranno le azioni disponibili in questo turno.
  • Posizionate gli aiutanti nella vostra plancia seguendo i colori indicati sullo sfondo. Se riempite completamente tutti gli spazi azione allora potrete svolgerla in questo turno.
  • Eseguite un’azione a testa procedendo in senso orario, fino a quando tutti avranno esaurito le azioni disponibili.
  • Risolvete l’evento indicato nella tessera clessidra
  • Il segnalino primo giocatore viene ceduto al giocatore a sinistra

Recensione e regolamento Orleans: Le azioni

Se avrai riempito con gli aiutanti tutti i riquadri azione richiesti allora potrai svolgere quella azione.

Le azioni disponibili sono varie ma molto simili, vediamole nel dettaglio partendo dall’alto della plancia giocatore:

Spostamenti

Ce ne sono di due tipi: via terra e via mare. Ti permettono di muovere il tuo mercante sulla mappa e, di conseguenza, costruire stazioni commerciali (le casette) nelle varie città.

Spostandoti riceverai anche la risorsa presente sul tracciato che hai percorso (se non è già stata presa da qualcun altro). Le risorse sono punti a fine partita.

Costruire

Con l’azione in alto a destra della plancia potrai costruire una stazione commerciale (punti a fine partita) nelle città della mappa. In qualsiasi città è possibile costruire solo una stazione per colore, infatti se è presente la stazione di qualcun altro non potrai costruire la tua. Orleans è l’unica città in cui tutti possono costruire.

azioni plancia giocatore orleans

Reclutare aiutanti (e non solo)

Le altre azioni sono tutte molto simili e presentano il colore del tracciato a cui fanno riferimento.

Tutte ti daranno un aiutante da riporre nel sacchetto che sarà disponibile per il turno successivo, oltre ai bonus indicati dal tracciato.

In sostanza basta guardare le figure sopra ogni casella del tracciato per sapere cosa otterrai con quell’azione.

  • Tracciato bianco: otterrai risorse
  • Tracciato marrone: otterrai tessere tecnologia (ruote, veramente utili e spiegate meglio più avanti)
  • Tracciato nero: otterrai nuove tessere con delle azioni da poter svolgere, in genere più forti di quelle base)
  • Tracciato blu: otterrai monete
  • Tracciato rosso: aumenti il numero di aiutanti che pescherai dal sacchetto nei turni successivi
  • Tracciato grigio: avanzi nel tracciato in basso (punti a fine partita e monete durante). Ogni libro equivale ad un avanzamento.
  • Giallo: è un jolly che puoi posizionare su qualsiasi altro colore per svolgere azioni
azioni aggiuntive tracciato nero orleans

Azioni benefiche

Serve a liberarti il sacchetto dagli aiutanti che non ti servono. Gli aiutanti verranno posizionati nel tabellone piccolo per ottenere le risorse indicate sopra.

opere benefiche tabellone aggiuntivo orleans

Tessere tecnologia (ruote) in Orleans

Queste tessere sono forse le più utili del gioco. Le tessere a forma di ruota, pescate avanzando sul tracciato marrone, vengono posizionate sopra ad un qualsiasi colore delle azioni della tua plancia e lì rimarranno fino a fine partita.

Se in uno spazio azione è presente una ruota allora ti serviranno meno aiutanti per poter svolgere quella azione!

Non cantare vittoria troppo presto, puoi utilizzarne soltanto una per ogni azione disponibile (anche nelle tessere pescate avanzando sul tracciato nero)

Recensione di Orleans

Il gioco mi è piaciuto fin da subito! La gestione del sacchetto dona una particolarità in più al gioco senza limitarti nell’effettuare azioni.

Ci sono tantissime strategie di gioco che ho trovato tutte molto interessanti e piacevoli.

È presente l’alea, si sente maggiormente rispetto ad altri german ma secondo me è del tutto gestibile.

Una particolarità che ho molto apprezzato è la notevole quantità di azioni disponibili, tutte molto valide e senza requisiti impossibili da soddisfare.

La grafica è anch’essa eccezionale, come la qualità dei materiali; molto semplice ma curata. Diciamo che tutti i componenti valgono il prezzo di acquisto.

Essendo uno dei miei giochi preferiti sono un po’ di parte nel dare giudizi, proverò ad essere imparziale. Viene intavolato spesso durante le serate, l’ora e mezza di gioco è molto divertente e mi azzardo a proporlo anche a giocatori inesperti che vogliono alzare il livello proprio grazie alla sua semplicità

Nel complesso è uno dei migliori giochi da avere in ludoteca!

Ti è piaciuto questo articolo?

favorite thumb_down
bookmark_border

Leggi anche

come spiegare un gioco da tavolo
Leggi la recensione
I migliori giochi da tavolo da avere in ludoteca
Leggi la recensione
Siti per promuovere giochi da tavolo
Leggi la recensione
Recensione e regolamento Darwin's Journey
Leggi la recensione

Contattami

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Ti risponderemo a breve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

message
perm_identity
alternate_email

keyboard_arrow_up