Lunedì

23

Agosto 2021

regolamento e recensione gangs of cuba

Regolamento e recensione Gangs of Cuba

Iniziamo questo articolo di regolamento e recensione Gangs of Cuba con una semplice panoramica del gioco. Il tuo gruppo interpreterà la gang di un Padrino cubano dove saranno presenti uomini fidati e anche qualche ladruncolo!

I diamanti del Padrino non sono al sicuro nel sottofondo della sua scatola di sigari cubani. Riuscirà il Padrino a recuperarli? In tutto ciò bisogna stare attenti anche agli agenti FBI infiltrati nel gruppo!

Gangs of Cuba è un bellissimo gioco investigativo e di bluff molto interattivo! Dopo una prima parte in cui la scatola di sigari passa di mano in mano, si entrerà nel vivo del gioco con il Padrino che interroga la sua gang per acchiappare i ladruncoli presenti!

A mio consiglio, un sottofondo musicale in tema dona quel tocco di classe alla partita.

gioco da tavolo gangs of cuba scatola e componenti

Ambientazione

All’interno della gang di un famoso Padrino cubano ci sono dei ladruncoli con il solo scopo di rubare i diamanti contenuti nel sottofondo della sua scatola di sigari. Il Padrino dovrà recuperare ciò che gli appartiene senza farsi beccare dagli agenti FBI infiltrati!

Regolamento e recensione Gangs of Cuba: i componenti

  • Una scatola di sigari cubani (con sottofondo segreto)
  • 15 diamanti
  • 10 gettoni ruolo personaggio
  • 2 bottiglie di ottimo Whisky
  • Un sacchetto di stoffa
  • Regolamento del gioco
componenti gioco da tavolo gangs of cuba regolamento e recensione

Regolamento e recensione Gangs of Cuba: turno di gioco

Una partita a Gangs of Cuba è abbastanza rapida e molto avvincente. 

Non c’è un vero e proprio turno di gioco in quanto la scatola con i diamanti passerà da un giocatore all’altro fino a ritornare nelle mani del Padrino. 

Dopo di che inizia la fase investigativa dove il Padrino interroga gli altri partecipanti e loro cercheranno di discolparsi.

Il Padrino

Si sceglie un giocatore che interpreterà il Padrino iniziando il gioco con la scatola in mano.

La scatola contiene:

  • 15 diamanti
  • Un numero di gettoni personaggio che varia in base ai giocatori (lo trovi nel regolamento)

Il Padrino può scegliere se effettuare le seguenti azioni:

  • Rimuovere da 0 a 5 diamanti dalla scatola

E poi passarla al giocatore alla sua sinistra

Giocatore alla sinistra del Padrino

È il primo a ricevere la scatola di sigari e utilizza il sacchetto di stoffa.

Nel suo turno deve effettuare a sua scelta una delle seguenti azioni:

  • Rubare almeno un diamante dalla scatola e diventare un ladro
  • Prendere un solo ruolo e diventare il personaggio indicato

Inoltre questo giocatore può scegliere di inserire un ruolo nel sacchetto ed eliminarlo dal gioco.

Gli altri giocatori

Quando arriverà la scatola dovranno scegliere una tra queste azioni

  • Rubare almeno un diamante dalla scatola e diventare un ladro
  • Prendere un solo ruolo e diventare il personaggio indicato

L’ultimo giocatore

L’ultimo giocatore potrebbe trovarsi la scatola completamente vuota (se i suoi compagni hanno le mani lunghe) oppure decidere di non prendere nulla.

In questo caso, non prendendo nulla dalla scatola, diventa un Monello e dovrà cercare di farsi accusare dal Padrino a fine partita.

A questo punto inizia una fase di indagine da parte del Padrino per cercare i ladri che a loro volta dovranno discolparsi.

I ruoli:

I ruoli contenuti da regolamento di Gangs of Cuba sono:

  • Uomo fidato: non ha rubato nulla e vince se il Padrino riesce a beccare tutti i ladri
  • Autista: vince insieme al suo passeggero, ovvero il giocatore seduto alla sua destra
  • Agente FBI: vince se accusato dal Padrino di essere un ladro e quindi lo arresta.
  • Ladro: vince se il Padrino accusa due suoi uomini fidati
  • Monello: vince insieme ai ladri
  • Padrino: vince se accusa tutti i ladri e riesce a recuperare i suoi diamanti
  • Sicario: vince la partita se spara ad un agente FBI (dicendo “BANG”) nel momento in cui il Padrino ordina a lui di svuotare le tasche. Se spara ad un altro personaggio vengono entrambi eliminati dal gioco.
componenti e personaggi gioco da tavolo gangs of cuba

Recensione Gangs of Cuba

Nel complesso, Gangs of Cuba, è un gioco molto divertente da fare assolutamente in almeno 6 persone.

Le regole e meccaniche sono semplicissime da imparare e da spiegare ai neofiti e questo lo rende un perfetto gioco introduttivo.

I componenti sono molto curati, soprattutto i ruoli sembrano delle vere e proprie fish. Non parliamo del doppio fondo della scatola di sigari (cioè la scatola del gioco), un vero tocco di classe! Anche i diamanti sono molto curati e belli da vedere.

È piaciuto a tutti in associazione: neofiti, giocatori German e giocatori di ruolo fanno volentieri una partita quando lo propongo!

L’unica pecca è la forma della scatola. Siccome passa di mano in mano, anche tra giocatori inesperti può capitare che si forzi il lato sbagliato, rischiando di romperla.

Questo problema è risolto in parte da un adesivo rosso in dotazione da inserire sul lato da aprire.

FacebookInstagramTelegram
keyboard_arrow_up