Giovedì

26

Agosto 2021

regolamento e recensione Dany gioco da tavolo

Regolamento e recensione Dany

In questa guida vedremo regolamento e recensione di Dany, un gioco da tavolo party game molto psicologico in cui il protagonista cerca di combattere le sue personalità interiori.

Questo gioco è per 3 – 8 giocatori, dura circa 20/30 minuti e sulla scatola consigliano un’età minima di 16 anni, secondo me molto azzeccata.

contenuto gioco da tavolo Dany

Ambientazione

Dany ha diverse personalità secondarie nella sua testa che cercano di imporsi e prevalere su di lui. Loro manipolano i suoi ricordi e fanno di tutto per rimanere radicate dove si trovano. Dany è da solo contro il resto del gruppo e… Fa di tutto per scacciarle via!

Tu sarai una delle personalità secondarie e dovrai collaborare con i tuoi compagni per continuare a esistere nella sua testa, oppure sarai Dany e… Buona fortuna!

Regolamento e recensione Dany: i componenti

Scatola molto elegante e minimal, tutta bianca con le scritte nere, così come le carte al suo interno.

Dentro trovi 110 carte da imbustare con bustine 80×120 e un regolamento anche lui molto minimal ma scritto in modo chiaro.

Le carte si differenziano in base al retro e sono:

  • 37 carte idea con 5 parole numerate su ognuna.
  • 5 carte scelta, numerate da 1 a 5, ti serviranno per indicare la parola da far indovinare agli altri giocatori
  • 60 carte memoria con immagini dei ricordi di Dany. Ti serviranno per comunicare con gli altri per far indovinare la parola sulla carta idea
  • 8 carte personalità, cioè il ruolo che avrai nella partita.
carte gioco da tavolo Dany regolamento e recensione

Turno di gioco

La partita continua fino a che non si innesca una condizione di fine partita scritta sul regolamento e in ogni turno, dopo aver distribuito i ruoli, un giocatore a caso dovrà effettuare queste azioni:

  • Pesca la prima carta idea (con le parole da far indovinare agli altri) e mettila sul tavolo
  • mischia le carte scelta (con i numeri), pesca la prima in segreto, quella sarà la parola da far indovinare agli altri.
  • pesca 7 carte memoria (quelle con i ricordi di Dany), prendi un momento per riflettere e poi utilizza quante carte vuoi (anche zero) disponendole sul tavolo in modo da far indovinare la parola agli altri.

Se il tuo ruolo è una personalità allora dovrai cercare di indovinare e far indovinare più parole possibili, se sei Dany al contrario dovrai far sbagliare gli altri senza farti scoprire.

Innsecata una delle condizioni di fine partita si determina il vincitore. Le personalità in caso di sconfitta hanno ancora una possibilità di vincere individuando Dany.

Recensione di Dany

Il gioco è molto bello e l’ho davvero apprezzato anche se non vado pazzo per il genere. Ambientazione davvero singolare ma molto interessante, una volta mi sono calato nei panni di Dany e stavo quasi sbroccando!

Bello anche il ruolo (povero Dany) da solo contro tutti perchè non si può apprezzare davvero il gioco se non lo si prova.

L’unico lato negativo a mio parere è la complessità di alcune carte Memoria rispetto alla parola da far indovinare, a volte non sai davvero che pesci prendere! Forse è per questo che non viene intavolato spesso in associazione.

Perfetto invece per chi ama Dixit e vuole provare una variante collaborativa e più complessa.

FacebookInstagramTelegram
keyboard_arrow_up